Corso di Alta Specializzazione in BIM Coordinator & BIM Manager

A chi è rivolto | Obiettivi

Il primo vero Corso di Alta Specializzazione per Bim Coordinator e Bim Manager, finalmente anche in Sicilia. Il corso, strutturato in 4 moduli principali, fornisce gli strumenti avanzati necessari alla gestione di progetti e commesse attraverso l’implementazione dei processi BIM (Building Information Modeling). Il corso mira a formare professionisti che vogliono avere un ruolo di responsabilità nel nuovo panorama normativo delle costruzioni. Tali ruoli sono e saranno ricoperti, sia nelle Amministrazioni sia nel privato, da Bim Coordinator e Bim Manager realmente certificati (ICMQ) secondo la norma UNI 11337. Verranno fornite le nozioni necessarie per l’attività di BIM Management: Bim Quality – gestione e aggiornamento del modello BIM per tutte le discipline; Bim Coordination – coordinamento del progetto gestendo i ruoli e le fasi previste; Dal Model Checking al Code Checking  – individuazione delle interferenze, riassegnando all’interno del Team di progetto la loro correzione; Bim Validation e AcDat – corretto utilizzo del quadro normativo BIM e dell’ambiente di condivisione dati; dal 4D al 7D – corretta gestione dei tempi, costi, ciclo vita. Tutto mirato alla preparazione per superare i difficili esami ICMQ Nazionali per Certificarsi e abilitarsi come veri Bim Manager e Coordinator.

Importante! l’obbigo del BIM è alle porte: Estratto della normativa sugli appalti… “per le opere di importo a base di gara pari o superiore a 1 milione di euro, a decorrere dal 1° gennaio 2023; per le nuove opere di importo a base di gara inferiore a 1 milione di euro, a decorrere dal 1° gennaio 2025″….. chi pensa che il Bim sia una realtà lontana, rischia seriamente di trovarsi in tre anni fuori mercato! Preparati al meglio e non perdere grandi opportunità!

VEDI LE INFO SU COME CERTIFICARSI ESPERTO BIM>>

DOCENTI

arch. Marco Montalbano Bim Manager |  arch. Viviana Di Stefano Bim Specialist | Bim Manager Angelo Gino e Andrea Faeti – CadAcademy Milano

Requisiti minimi:

Il corso, di alto livello tecnico, richiede requisiti di base molto elevati, proprio per il tipo di figura tecnica che ci si prefigge di formare e certificare. Per essere ammessi al corso di Specializzazione bisogna aver frequentato già il nostro Master Bim Specialist o dimostrare (previo colloquio col nostro Bim Manager) di avere competenze simili ed abilità di utilizzo dei software di modellazione 3D.

 CERTIFICAZIONI e crediti professionali: 

La Masterclass dà diritto al conseguimento di ben 4 Certificazioni e la preparazione per superare con certezza l’esame di abilitazione Esperto Bim ICMQ UNI 11337!

  • Certificato Ufficiale Autodesk numerato ed internazionale; Certificazione Ufficiale ACCA su PRIMUS e US BIM; Certificato Ufficiale MCS Software su ArchVision; Attestato finale del Corso di Specializzazione, previo superamento delle prove finali .
  • Preparazione all’ESAME ICMQ ESPERTO Bim Coordinator eo Bim manager secondo normativa UNI 11337

RILASCIO DI CREDITI CFP: 20 crediti Architetti – 20 crediti Ingegneri (previo pagamento diritti segreteria al CNI ed al CNA, pari a 20 euro, in omaggio solo a chi frequenta il corso completo di tutti i moduli)

MODULI e CONTENUTI

Durata complessiva : 60 ore 

MODULO 1 – BIM MANAGEMENT Level 2 | 12 ore

_Ruoli e competenze Bim Coordinator e Bim Manager – 4 ore

Obiettivi: Sulla base dei temi principali della nuova metodologia BIM, già appresi dal partecipante dal modulo Bim Management Level 1, il professionista che aspira a diventare Bim Manager o Coordinator, approfondirà definizioni, termini di lavoro, ruoli, competenze specifiche e gerarchie per una gestione di qualità del processo BIM. Si evidenzieranno quindi anche: Panoramica degli strumenti normativi per una conoscenza consapevole in supporto al BIM Manager; Gestione avanzata dei file federati; Obiettivi per uno studio efficiente del modello per un Bim level 2; Usi degli IFC come strumenti utili alla creazione di un Framework multidisciplinare e concetto di Open Bim; La gestione del team in un processo collaborativo che verte sulle peculiarità di ogni professionista.

_Coordinamento Team e Livelli di Sviluppo Del Modello BIM – 4 ore

Obiettivi: Dal Model Checking al Code Checking, come strutturare un percorso di qualità del modello informativo. I principi cardini della gestione dei dati ed informazioni nel modello BIM: Il professionista acquisirà la capacità di riconoscere e definire gli obiettivi ed usi del modello, e determinare il livello di sviluppo degli oggetti Bim del modello, necessari per il completamento della commessa. Verranno inoltre illustrati gli usi del modello ed i LOD nel BIM, sia per la progettazione sia per utilizzi gestionali per un efficace BIM USES; Dagli usi del modello ai LOD usare gli strumenti in modo efficace

_Preparazione Documentazione e Commessa | Teoria e Pratica – 4 ore

Obiettivi: Dall’EIR al BEP, dal Capitolato Informativo al oGI (offerta Gestione Informativa), quali documentazioni produrre e come usarle in un flusso produttivo, sia per chi gestirà Enti Appaltanti (CI), sia per chi farà l’Offerta (oGI) per una gara; Gli IFC come strumento multidisciplinare per la consegna finale; Panoramica europea dalla UNI 11337 alle ISO quali strumenti per una progettazione BIM efficace in funzione degli obiettivi reali dettati dal Committente.

Project Work in aula: dalla teoria alla pratica simulazione di un team multidisciplinare capace di analizzare un progetto e gestirlo in linea con gli argomenti trattati.

bottone-informazionibottone-calendario


MODULO 2 – GESTIONE TEMPI (4D) E COORDINAMENTO CANTIERE IN BIM | 12 ore

Obiettivi: Fornire competenze teoriche e pratiche per le attività di analisi, controllo e gestione dei modelli BIM con gli applicativi Autodesk Navisworks e software specifici di Gestione Cantiere e Tempi. Il partecipante acquisirà la capacità definire regole di controllo e verificare le informazioni contenute nei modelli ed elaborati BIM, eseguire controlli di interferenza; Gestione del team in un processo collaborativo che verte sulle peculiarità di ogni professionista; Dal 4D al 7D come pensare ad un cronoprogramma efficace che tenga conto di un modello informativo completo.


MODULO 3 – GESTIONE COSTI IN BIM (5D) con ArchVISION e PRIMUS CERTIFICATO ACCA | 16 ore

Obiettivi: Il partecipante apprenderà come, attraverso software Open Bim come Primus ed applicativi come ArchiVision che “collegano” Autodesk Revit a Primus direttamente, si può creare un flusso di lavoro diretto fra la progettazione e la gestione economica del progetto e del processo Bim. Si apprenderà la capacità di mettere in relazione il programma temporale delle attività con gli elementi del modello BIM, monitorare i costi e le quantità. il professionista oltre le competenze necessarie per saper gestire correttamente il 5D nel Bim, otterrà anche le prestigiose Certificazioni di ACCA Software per la formazione Ufficiale su Primus (in esclusiva, la prima in Sicilia) e la certificazione MCS Software per ArchVision.

Maggiori info sull’Applicazione ArchVISION RP>

Sei interessato solo a Primus e contabilità? questo corso puoi frequentarlo singolarmente – richiedi info!

bottone-informazionibottone-calendario


MODULO 4 – CORSO GESTIONE AMBIENTE CONDIVISIONE DATI (AcDAT) e BIM VALIDATION con US BIM CERTIFICATO ACCA | 20 ore

Obiettivi: Attraverso la formazione Ufficiale ACCA sulla Piattaforma AcDat US BIM, si forniranno le competenze sulle caratteristiche tecniche, attività di implementazione e gestione di un ambiente di condivisione dati e fornire una conoscenza approfondita sull’interoperabilità dei dati in ambito BIM. Il Bim Manager deve saper analizzare i requisiti della commessa BIM, scegliere software di condivisione adeguati, impostare la struttura di cartelle ed i relativi permessi di accesso e regole di condivisione dei dati per tutti gli operatori della commessa. Il modulo pertanto è pensato sia per chi utilizzerà questi strumenti per l’Ente Appaltante, sia chi lo utilizzerà all’interno di Engineering private. Si utilizzerà la piattaforma ACCA US BIM, in quanto certificata buildingSMART International, ovvero totalmente OPEN BIM, come deve essere una piattaforma di utilizzo sia per Amministrazioni che privati, secondo le norme UNI 11337e ISO sul BIM. Si forniranno quindi anche competenze di Bim Validation: procedure di controllo e verifica e gestione del modello BIM. Il professionista acquisirà la capacità di impostare ed applicare criteri di controllo e verifica del modello, comunicare ed assegnare azioni correttive al gruppo di lavoro, definire azioni la gestione del modello.

Test FINALE: al termine dell’ultimo modulo i partecipanti dovranno dimostrare con un test finale che simula gli Esami Nazionali ICMQ, di aver appreso tutte le nozioni impartite ed essere pronti per proporsi come Bim Coordinator o Bim Manager

Sei interessato solo a US BIM e AcDat? questo corso puoi frequentarlo singolarmente – richiedi info!

bottone-informazionibottone-calendario


Sei convinto? ISCRIVITI SUBITO>

[Voti: 42    Media Voto: 3.8/5]

RICHIEDI INFORMAZIONI

La formazione è una cosa seria e avrai molte domande.
Per ricevere maggiori informazioni, compila il form sottostante.
Lasciando il recapito telefonico sarai ricontattato dal nostro staff.

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di telefono

La tua città (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l’informativa sulla privacy ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art.13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.