Impara a realizzare Render e Animazioni 3D di alto impatto visivo.
Il corso di Twinmotion è perfetto per chi desidera imparare velocemente e in modo interattivo a elaborare render di progetti e creare video di animazione 3D di altissimo impatto visivo. Twinmotion è riconosciuto come uno standard mondiale nella visualizzazione e animazione. I più prestigiosi studi professionali del mondo adottano questo software per rappresentare progetti di qualsiasi scala. Durante il corso, esploreremo insieme l’intuitiva interfaccia e gli strumenti di navigazione di Twinmotion, insieme agli effetti (FX) più sofisticati e utilizzati, per produrre immagini che comunicano chiaramente la tua visione progettuale. Twinmotion è uno strumento eccezionale per la comunicazione visiva nell’architettura di interni ed esterni. Potrai importare modelli creati con i software di modellazione più popolari, come AutoCAD, Revit, Archicad, e SketchUp, e arricchirli con dettagli straordinari come vegetazione 3D di alta qualità, elementi di arredo, luci, materiali e molto altro. Il corso ti guiderà nella realizzazione di render in Real Time e animazioni 3D di altissima qualità.
Particolare attenzione verrà riservata alla gestione dei due nuovissimi e potentissimi motori di render della versione 2024: Path Tracer e Lumen.

Il prezzo originale era: €244,00.Il prezzo attuale è: €120,00.

51% Off

PRODOTTO RATEIZZABILE
potrai pagare questo prodotto in 3 rate

Informazioni dettagliate

A chi è rivolto?
Architetti, Ingegneri, Geometri e liberi professionisti del settore della progettazione ed appassionati di rendering e animazione 3d in generale.

Ci sono dei requisiti minimi per poter frequentare il corso?
È necessaria una ottima conoscenza dell’informatica di base e avere delle buone basi di modellazione 3D con uno qualunque tra i software di modellazione più utilizzati a livello internazionale. Twinmotion è un software di rendering e animazione dove non è possibile modellare alcunché.

Certificazione rilasciata
È previsto il rilascio del certificato di frequenza Twinmotion a seguito della consegna dell’elaborato di fine corso e del superamento del test di valutazione finale. Il corso è tenuto dall’arch. Gianluca Porrello, esperto ventennale nel campo del Rendering.

Seguendo questo corso cosa imparerò?
Un metodo di lavoro efficace e collaudato che, una volta appreso e metabolizzato, ti permetterà di non avere tentennamenti ed incertezze di fronte a lavori di differente tipologia. Impareremo insieme a realizzare render in Real Time e animazioni di altissima qualità, attraverso metodi di importazione e collegamento di file esterni provenienti dai più importanti software di modellazione 3D. Particolare attenzione verrà riservata alla gestione dei due nuovissimi e potentissimi motori di render della versione 2024: Path Tracer e Lumen.

In che modalità frequenterò il corso?
Le lezioni si terranno in modalità DIRETTA WEB. Verranno fornite le registrazioni delle lezioni svolte.

A proposito del software:
Twinmotion è scaricabile in versione gratuita e perpetua, utilizzabile anche per scopi di lucro.

Sono previsti CFP?
Si, 16 crediti per gli architetti.

Programma del corso

Programma didattico corso Twinmotion:

  • Cos’è Twinmotion
  • Cosa è Twinmotion e a cosa serve di preciso;
  • Panoramica sulle differenti versioni di Twinmotion: versione standard e pro;
  • compatibilità con gli altri software;
  • Le specifiche tecniche per utilizzare Twinmotion;
  • download dei plugin di importazione da altri software.
  • Primo approccio pratico con il software;
  • Compatibilità tra Twinmotion e gli altri software di modellazione 3D;
  • Tecniche di importazione e Direct link;
  • Impostare il modello 3D per una corretta interazione con Twinmotion;
  • Impostare le preferenze (Preferences);
  • I comandi di navigazione;
  • La scheda Scene e gli elementi di base;
  • Sposta, Ruota, Scala e gestione delle coordinate.

I comandi base di Twinmotion:

• Ambiente della scena (Ambience, Global Lighting, Location, North Offset);
• Telecamera e Lunghezza Focale (Camera, Field of view);
• Telecamera e Immagine di render (Media, Image, Camera);
• Telecamera e Anteprima (Media Preview);
• Panoramica sulle tecniche di Populate e strumenti di modifica del terreno;
• Gestire le superfici (2 Sided Material);4. I materiali base di Twinmotion:• Panoramica sulla libreria dei materiali di Twinmotion;
• I materiali utilizzati in scena/importati, creazione di un nuovo materiale, i materiali predefiniti della libreria di Twinmotion;
• Il canale Diffuse del materiale (Material Color e Material Texture);
• Tecniche di Mappatura del Materiale (UV Editing);
• Rugosità/lucidità del Materiale (Material Roughness);
• Come raccogliere le texture di un file (Resource Collector);
• Panoramica sulla libreria Oggetti 3D (Library Objects).

Effetti avanzati dei Materiali:

• Creazione di un materiale Metallico (Metallic Material);
• Gestione del Materiale Acqua (Water Material;
• Panoramica sul Materiale Vetro (Glass) e Specchio (Mirror);
• Gestione degli effetti di rugosità (Normal Map); tecniche di creazione di tali mappe;
• Gestione della Mappa di Rugosità (Roughness Map);
• Gestione della Mappa di Trasparenza (Mask Opacity Map);

Tecniche di rendering per l’ottenimento di immagini di alto impatto visivo:

• Mappe HDRI di default e risorse gratuite dal web;
• Mappe Backdrop e relativa gestione.

I motori di rendering di Twinmotion:

• STANDARD & LUMEN (realtime);
• PATH TRACER;
• Gestione del render dalla telecamera;
• Materiale acqua (Water Pool) con Path Tracer e analisi delle problematiche;
• Estrapolazione di Render statici, Video, Render Panoramici e Presentation.

Le luci artificiali di Twinmotion:

• Impostazione corretta per creare ambientazioni notturne;
• Il Materiale Emissivo (Emissive Glow);
• Le 4 tipologie di luci artificiali: Omni, Area, Neon e IES.

arch. Gianluca Porrello
arch. Gianluca PorrelloDocente Eureka Atc
Architetto e appassionato di ogni aspetto dell’Archviz. Presente come relatore in presentazioni e convegni sulle tematiche del rendering. Alcuni suoi lavori sono stati pubblicati su riviste e blog sempre in materia di Archviz. Certificato come Autodesk Instructor dal 2002, su Autocad e 3ds Max e nel 2015 ha conseguito il prestigioso titolo di ACI, Autodesk Certified Instructor. Dal 2019 è anche istruttore certificato LTC su Lumion.

Lavori dei nostri studenti

Richiedi informazioni al nostro team

Compila il form se desideri parlare con un consulente per avere maggiori dettagli; la nostra segreteria didattica ti contatterà il prima possibile.

    Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l’informativa sulla privacy ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art.13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.

    You may also like…

    Titolo

    Torna in cima